Inizio / Turismo sostenibile / Turismo sostenibile nel mediterraneo

Turismo sostenibile nel mediterraneo

Settembre 26, 2022 by Globula

Il turismo è una fondamentale economiche pr i paesi del mediterraneo, in particolare per le regioni del mar tirreno, costiere e le isole italiane e francesi.

I dati mostrano che il turismo crescerà sia in termini di quantità di persone in movimento, sia in termini di valore economico e sociale. Malgrado la pandemia degli ultimi anni, i dati confermano questa tendenza.

Il turismo è destinato a crescere anche nelle infrastrutture ad esso dedicate, per l’accoglienza, ma anche per gli impatti qualitativi.  Altresì, il turismo è molto impattante rispetto alle trasformazioni dei territori e delle destinazioni, finanche sui luoghi dai quali il turismo si genera.

La sua capacità di permeare tanto negli stili di vita di chi accoglie, quanto nelle forme del paesaggio e del costruito del territorio.  Questo implica che il turismo impatta fortemente sugli aspetti economici, sociali, culturali, politici
e ambientali delle destinazioni, generando interrogativi sulla sua effettiva sostenibilità!

Che cosa è realmente la sostenibilità turistica?

Domandiamoci che forme assume il turismo nelle destinazioni

Quali impatti sta arrecando, e arrecherà ?

La domanda da porsi è se il turismo migliora il benessere delle persone coinvolte, turisti,
operatori e comunità ospitanti.

Come possiamo creare un percorso virtuoso verso la sostenibilità?

Ponendosi queste domande creiamo il primo passo per introduttive idee che possano dare un
contributo allo sviluppo di un sistema virtuoso turistico sostenibile più vicino alle popolazioni
delle regioni turistiche di destinazione, con particolare attenzione al nord mediterraneo, che per sua
conformazione territoriale e per gli intrecci delle sue popolazioni, storicamente influenzate fra di loro.

Lo sviluppo del sito medexperience.net è stato possibile grazie al supporto del progetto COCCODÉ - Collaborer, Co-créer et Construire Opportunités de Développement Économique, finanziato dal Programma INTERREG Marittimo Italia-Francia 2014-2020